Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner
    Condividi questa pagina
Sommario
Basilica S. Maria del Popolo - abcRoma.com
Multimedia
Galleria fotografica - Foto del monumento con una breve descrizione
Galleria video - Filmati video del monumento

Descrizioni
E' sita in Piazza del Popolo a lato della porta del Popolo.
Papa Pasquale II fece realizzare la chiesa, nel 1099, in un luogo ritenuto infestato dai diavoli poiché nei pressi vi era la tomba dell’imperatore Nerone. Il papa Sisto IV (della Rovere), tra il 1472 e 1477, fece rimodernare ed ampliare tutto il complesso edificando la nuova, attuale chiesa ad opera di Andrea Bregno secondo i dettami della architettura padana, come testimonia il campanile in laterizio, dalle forme tipicamente lombarde, e la cupola ottagonale, la prima di questo tipo realizzata a Roma.
La prima costruzione, avvenuta a spese del popolo di Roma, avrebbe dato origine all’appellativo con cui è nota la chiesa.
Agli inizi del Cinquecento, sotto Giulio II, furono apportate dal Bramante alcune modifiche alla struttura quattrocentesca, consistenti soprattutto nella risistemazione del coro e nella costruzione della Cappella Chigi, realizzata su progetto di Raffaello.
Circa un secolo più tardi, fu la volta del Bernini che apportò nuove modifiche con alcuni interventi decorativi alla facciata e una sostanziale trasformazione in chiave barocca dell’interno con l’aggiunta di numerose cappelle, fra cui quella dei Cybo, disegnata da Carlo Fontana.

Vi sono sepolti:
Agostino Buonamici detto "Tassi", Agostino Chigi, Alderano Cybo, Ascanio Sforza, G. De Castro, Giovanni Basso Della Rovere
La facciata, rivestita di travertino, risale all’epoca di papa Sisto IV. Fu poi modificata dal Bernini con una chiara impronta barocca che l'ha resa così come la vediamo oggi.
L’interno della Chiesa è a tre navate con quattro cappelle per lato costituite da vere opere d’arte.
Contemporanea alla realizzazione della chiesa fu quella dell’altare maggiore, anch’esso opera di Andrea Bregno, oggi spostato nella sacrestia e sostituito da quello secentesco, dove si trova la più antica testimonianza della chiesa, la Madonna del Popolo, tavola del XIII secolo, ritenuta opera di san Luca.
Pinturicchio lavorò moltissimo alla decorazione della chiesa: dipinse la Natività sull’altare nel 1490 e la volta del Coro. Molto importante è la cappella Chigi, la seconda cappella a sinistra entrando in chiesa, gioiello architettonico degli inizi del XVI secolo di Raffaello Sanzio. Nel transetto possiamo trovare la cappella dedicata ai santi Pietro e Paolo che custodisce i capolavori di Caravaggio: la Crocifissione di San Pietro e la Conversione di San Paolo. Il coro, ristrutturato dal Bramante agli inizi del XVI secolo, ospita due capolavori di Andrea Sansovino, i monumenti funebri dei cardinali Ascanio Sforza e Girolamo Basso Della Rovere.

Personaggi e Opere

Artisti ed opere in evidenza


Andrea Bregno
Annibale Carracci
Raffaello Sanzio
Michelangelo Merisi
Andrea Cantucci
Giovanni Maria Morandi
Guglielmo De Marcillat
Bernardino Di Betto
Bernardino Mei
Giulio Mazzoni
Sebastiano Luciani
Lorenzo Lotti
Giovanni Lorenzo Bernini

Altri artisti presenti


Agostino Masucci (Pittore) con la pala d’altare con Vergine e san Nicola da Tolentino posta nella Cappella Mellini.
Daniel Seyter (Pittore) con i dipinti "Martirio di santa Caterina" e "Martirio di san Lorenzo" databili nel periodo 1670 - 1705.
Francesco De Rossi detto Cecchino Salviati (Pittore) con gli affreschi del 1554 "Creazione della terra", "Creazione del sole e della luna", "Primavera", "Autunno", "Inverno", "Estate", "Separazione della luce dalle tenebre", "Cacciata di Adamo ed Eva dal paradiso terrestre", "Creazione di Eva", "Creazione di Adamo", "Peccato originale", "Creazione degli animali".
Raffaello Vanni (Pittore) con gli affreschi "Assunzione della Madonna", "Giuditta", "Ester", "Debora", "Ruth" databili nel periodo 1656 - 1658 e con le lunette del 1653 "Melchisedech e Abramo come profeti" e "David e Mosè".
Anonimo (Pittore) con la decorazione musiva "Diana e segno zodiacale del Cancro" del 1516.
Altri: Adolfo Apolloni (Architetto), Agostino Penna (Scultore), Amico Aspertini (Pittore), Antonio Da Viterbo detto Postura (Pittore), Carlo Fontana (Architetto), Da Pace (Pittore), Ercole Antonio Raggi (Pittore), Francesco Cavallini (Scultore), Giacomo Della Porta (Architetto), Giovanni Antonio Mari (Scultore), Giovanni Mannozzi detto Giovanni da San Giovanni (Pittore), Giovanni Tommaso Ripoli (Architetto), Jacopo Tatti detto Sansovino (Architetto), Luigi Capponi (Scultore), Luigi Garzi (Pittore), Paolo Posi (Architetto), Pasquale Rossi detto Da Vicenza (Pittore), Peter Lint (Pittore), Raffaele Vanni (Pittore), Raffaello di Bartolomeo Sinibaldi detto Raffaello da Montelupo (Pittore), Tiberio D'Assisi (Pittore)

Commissionarono la costruzione


Francesco Della Rovere
Agostino Chigi (Nobile) commissionò la Cappella Chigi a Raffaello.

Presero parte alla realizzazione


Andrea Bregno
Donato Di Pascuccio
Baccio Pontelli (Architetto)

Giochi
Puzzle - Giocando puoi ricostruire questa immagine

Gioco a Quiz

Punti d'interesse nelle vicinanze
Basilica di Santa Maria di Montesanto
Piazza del Popolo
Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner

SuggerimentoSUGGERIMENTI

Per vedere quali sono i monumenti visitabili lo stesso giorno clicca sul bottone:

Conoscerai quali sono i monumenti ed i musei della zona


VETRINA





abcPrezzi.com
Offerte per lo shopping


suggerimento

Cambia Grafica


Rimpicciolisci testo 13Dimensione testo15 Ingrandisci testo
Cambia dimensione testo


Cerca in AbcRoma


Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner