Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner
    Condividi questa pagina
Sommario
Basilica di Santa Francesca Romana - abcRoma.com
Multimedia
Non ci sono foto del monumento
Non ci sono video del monumento

Descrizioni
E' situata tra il Foro Romano e il Tempio di Venere. La prima realizzazione risale al IX secolo, quando venne edificata sopra un oratorio voluto da Paolo I. Fu ricostruita nel XIII secolo per volontà del papa Onorio II e fu spesso rimaneggiata.
Nonostante la dedica originaria della chiesa, sia a Santa Maria Nova, in riferimento all’altra chiesa del Foro Romano intitolata a Santa Maria, e detta appunto Antiqua, essa è più comunemente nota col nome di Santa Francesca Romana, assai venerata presso il popolo romano e sepolta nella cripta.

Vi sono sepolti:
Antonio Ribo, Marino Vulcani, Pierre Roger De Beaufort detto "Gregorio XI", Uguccione Brandi
Nel 1600 la chiesa fu rinnovata in stile barocco ad opera di Carlo Lombardi con la facciata tutta di bianco travertino che comprende in alto una finestra balcone ed è raccordata al portico che si estende in basso.
Appartiene invece al XII secolo l'alto campanile romanico a cinque ordini ornato con inserti in maiolica e croci di porfido e da finestre a doppie bifore.
L'interno è a navata unica con cappelle laterali ed un ricco soffitto ligneo a cassettoni. Da ricordare i mosaici absidali risalenti al XII secolo raffiguranti la Madonna col Bambino e Santi; la preziosa icona della Madonna Glycophilusa, opera del V secolo, anticamente conservata in Santa Maria Antiqua, e i due interessanti monumenti funebri: uno dedicato a papa Gregorio XI; un altro a Antonio da Rio, castellano di Castel Sant’Angelo nella prima metà del Quattrocento, qui raffigurato a cavallo, unico esempio di tale ritrattistica nelle chiese di Roma.
Nella chiesa si trova una lastra di pietra con le impronte, si dice, delle ginocchia di San Pietro e San Paolo.

Personaggi e Opere

Artisti ed opere in evidenza


Altri artisti presenti


Giosuè Meli (Scultore) realizzò la statua di S. Francesca Romana posta sotto l'edicola.
Domenico Maria Canuti (Pittore) con il "Martirio di S.Nemesio e compagni" (ai lati del transetto).
Altri: Andrea Busiri Vici (Architetto), Cesare Maccari (Pittore), Giuseppe Maria Crespi detto Lo spagnolo (Pittore), Pierre Subleyras (Pittore), Pietro Paolo Olivieri (Scultore), Pietro Tedeschi (Pittore)
Non ci sono committenti in evidenza

Presero parte alla realizzazione



Giochi
Puzzle - Giocando puoi ricostruire questa immagine

Gioco a Quiz

Punti d'interesse nelle vicinanze
Arco di Costantino
Basilica di San Pietro in Vincoli
Colosseo
Foro di Cesare
Foro Romano
Palatino
San Lorenzo in Miranda
Santi Cosma e Damiano
Santi Luca e Martina
Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner

SuggerimentoSUGGERIMENTI

Per vedere quali sono i monumenti visitabili lo stesso giorno clicca sul bottone:

Conoscerai quali sono i monumenti ed i musei della zona


VETRINA





abcFirenze la guida di Firenze
Guida di Firenze


suggerimento

Cambia Grafica


Rimpicciolisci testo 13Dimensione testo15 Ingrandisci testo
Cambia dimensione testo


Cerca in AbcRoma


Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner