Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner
    Condividi questa pagina
Domanda
  • Invia la tua Risposta

Codice antiSPAM: 185850
Digita il codice antiSPAM
Pseudonimo:
Scrivere il testo della risposta:*

(*) Tutte le risposte sono espressione dei punti di vista degli autori, pertanto gli autori stessi hanno la TOTALE responsabilità di ciò che scrivono.
Lo staff del forum si riserva il diritto di cancellare la domanda o cancellare singole risposte per qualsiasi motivo.
  • Filtra le Risposte

Cerca:**:

(**) Digita solo parte della risposta ad es. "Roma" per ricercare tutte le risposte che contengono la parola "Roma". Se non digiti nulla vengono visualizzate tutte le risposte

  • Altre risposte già date

Risposta 27 (31/07/2008 Ore:14:10:53)

.....Restasis si può prendere gratis attraverso il sistema sanitario.....
Basta avere la prescirizione del medico e poi recarsi presso le farmacie che si trovano negli ospedali....lì viene dato un apposito modulo che deve essere firmato dal medico curante attraverso il quale lui si fa garante della richiesta.
Mi sono già arrivate due confezioni!....non so ancora se serve o meno!
E' una vera vergogna che nessuno sappia di questa possibilità......

In bocca al lupo

PA

Risposta 26 (29/06/2008 Ore:09:43:03)

vorrei sapere come si fa ad ordinare il restasis in Brasile grazie

lia

Risposta 25 (23/06/2008 Ore:16:56:34)

mi dite come è possibile ottenere il restasis dall'asl?
mi riferisco all'ultimo messaggio
castelmor@aol.com

antonio

Risposta 24 (01/05/2008 Ore:12:02:48)

vi sono vicina soffro anche io di sindrome di syogren, ho usato per quattro anni la ciclosporina collirio con successo ora sono due mesi che mi si è riacutizzato il problema e non riesco a venirne fuori.ci sono novita su questo fronte?Volevo dirvi che se vi fate fare l'esenzione e inquqdrati come ambulatorio protetto l'asl dovrebbe passarviil Restasis.In caso contrario la farmacia di S: Marino lo vende al prezzo migliore ciao

stellina

Risposta 23 (04/12/2007 Ore:14:43:42)

sono lorenzo da palermo ho subbito 6 trapianti di cornea e dopo circa dueanni da ogni intervento le cornee trapiantate si sono opacizate mi ero scancato ed volevo rimanere ceco ho conosciuto una dottoressa di caltanissetta che opera sia nello stasso paese ed anche a roma alla clinica itor mi a convinto a rifare lintervento premesso che tutti glialtri interventi li avevo fatti a lione dicevo che mia convinto pero questa volta mi ha fatto fare una cura diversa dal solito mi a fatto mettere il restasis ed aquanto pare non sto avendo piu problemi ma la cosa che mi da fastidio e che tale farmaco mi costa 200 euro al mese inquanto lo prendo nella farmacia del vaticano bravi questultimi ladri che ne aprofittano delle disgrazzie delle persone ma anno finito di rubarmi in quanto o trovato una famiglia che abbita in america che me lo compra per pochi euro neanche arriva a venti euro e per ultimo voglio dire che siamo abbandonati sia dal governo che dalle case farmaceutiche in quanto dicono che non ci vuole niente a farlo ma il governo non gli da lautorizzazione avete capito con che gente abbiamo a cheffare ciao lorenzo

Risposta 22 (04/12/2007 Ore:13:11:05)

sono lorenzo da palermo io lo comprato a roma nella farmacia del vaticano e mi e costato 200 euro

Risposta 21 (26/07/2007 Ore:14:34:32)

ciao ragazzi,
pure io soffro della sindrome dell'occhio secco da 5 anni!!!,ma in forma strana..ogni giorno il fastidio è diverso!poi a me mi ha colpito le palpebre superiori..sono sempre arrossate e gonfie. Se qualcuno del forum mi possa dare qualche consiglio..ho provato pure io il Restasis--è efficace ma costoso?Quale è il sito brasiliano..se qualcuno volesse aiutarmi o scambiare i pareri sono qui .. email ovisentin@hotmail.com

restasis

Risposta 20 (08/06/2007 Ore:21:35:18)

Ciao a tutti!!!
sono Francesca e da poco mi hanno diagnosticato la sindrome di sjogren!! ho qualche problemino piu di voi in quanto non ho la ghiandola lacrimale all'occhio sinistro.
ho saputo dopo una visita al san raffaele di milano che utilizzano per la cura degli occhi l'autosiero ovvero prelievi di sangue che lavorato porta alla preparazione di un collirio per gli occchi il quale è in grado di nutrire l'occhio e proteggerlo piu di quanto possono fare le lacrime artificiali. inoltre in una farmacia di milano è possibile farsi preparare il collirio alla ciclosporina, pagandolo pochissimo, grazie al centro oculistico del san raffaele che lo richiede per i suoi pazienti!
io utilizzo anche gli inserti oculari lacrisert, che al vaticano si trovano ancora....inserito l'inserto nell'occhio dura 24 ore e si scioglie da solo....perchè non lo provate?

Risposta 19 (27/05/2007 Ore:16:36:51)

Ciao a tutti!Sto utilizzando il restasis da quasi 3 anni ho avuto qualche beneficio sulla stabilizzazione dell'occhio. Non mi ha provocato lacrimazione ma solo qualche leggero bruciore dopo la somministrazione. Comunque ho associato per 4 anni la ciclosporina per via orale. Per ora NON posso dire che il restasis è inutile. Certo mi piacerebbe trovare una soluzione più semplice e più economica per acquistarlo. Anche io propongo di fare una richiesta comune al sistema sanitario nazionale affinchè ci venga incontro. saluti a tutti amcgentile@libero.it

Risposta 18 (14/05/2007 Ore:19:36:10)

Ciao, anche io soffro di sindrome dell'occhio secco come voi. Sul restasis sono poco convinto, un po' per il costo un po' perchè gli studi che ne hanno accompagnato l'approvazione della FDA parlano di aumento della secrezione lacrimale nell'appena 15% dei casi.
Per l'amico/a che soffre della sindrome di Sjogren (mi spiace davvero molto.. ti sono vicino) c'è un nuovo farmaco chiamato Evoxac che è simile al salagen ma con una maggiore capacità di stimolare le ghiandole lacrimali a quanto pare. Purtroppo nell'unione europea non è approvato ma se qualcuno ha disponibilità di conoscenze in America o altrove se lo può procurare. Sui forum americani leggo di medici che lo prescrivono "off label" anche nei casi di sindrome dell'occhio secco.
Ho trovato poi delle gocce omeopatiche della Natural Ophthalmics che pare abbiano molti estimatori entusiasti online e così le ho ordinate sempre dall'America, sono in attesa di poterle usare.
Mi rendo conto che qui i messaggi siano molto distanti nel tempo, ma se si riuscisse a formare un gruppo per scambiarsi aiuto e consigli o magari per organizzare qualche acquisto insieme sarebbe magnifico. Intanto per quel che può sentire vi abbraccio tutti e vi faccio un grosso in bocca al lupo, spero qualcuno di voi segua ancora la discussione e risponda. Ciao ragazzi

johnnybravoforpresident@email.it

Risposta 17 (05/05/2007 Ore:13:21:08)

www.webmanagers.com.br

riguardo al brasile ho trovato questo sito: se qualcuno conoscesse la lingua e potesse darci maggiori informazioni, gli sarei grato. Inoltre ho notato che la confezione semmbra diversa dalle altre che vedo negli altri siti, risulta anche a voi?
Inoltre voelvo chiedervi: il restavis che si trova in vaticano a 165 euro e in svizzera a circa 230 euro è quello da 32 o da 64 fiale?





albe

Risposta 16 (15/03/2007 Ore:11:17:50)

lo si può ordinare tramite la farmacia san Gottardo di chiasso ( CH) + 4191 6828677

pacod

Risposta 15 (16/02/2007 Ore:22:18:37)

Il collirio Restasis 0,05% (Allergan) si può comprare tramite il sito emedoutlet.com (con carta di credito).

Stefo_7

Risposta 14 (27/11/2006 Ore:13:01:11)

SCUSATEMI ANCH'IO VORREI SAPERE COME ACQUISTARLO IN BRASILE IL COLLIRIO RESTASIS POTETE SCRIVERMI A ftommaso@hotmail.it GRAZIE

TOMMASO

Risposta 13 (27/11/2006 Ore:12:05:28)

Anche a me interesserebbe sapere come ordinare il farmaco in Brasile al costo di 40 euro, grazie mille per l'aiuto
marta.martini@uniud.it

  • <<
  • <
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • >
  • >>
  • Vai alla pagina
Risposte per pagina:   
Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner

SuggerimentoSUGGERIMENTI

In Google nelle tue ricerche su Roma aggiungi la parola abc.
Esempio:
Otterrai nei risultati pagine di questo sito


VETRINA

Hotel, B&B, ... in Italia

Risparmia con le offerte e gli sconti che trovi su AbcAlberghi.com

Trova e confronta prezzi

Con migliaia di prodotti in offerta puoi risparmiare tempo e denaro



abcFirenze la guida di Firenze
Guida di Firenze


suggerimento

Cambia Grafica


Rimpicciolisci testo 13Dimensione testo15 Ingrandisci testo
Cambia dimensione testo


Cerca in AbcRoma


Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner