Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner
    Condividi questa pagina
(171) Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti
Lo zio Boonmee soffre di insufficienza renale. Da abile praticante dello Yoga, è ben consapevole del suo corpo: sa che morirà entro 48 ore. Si sente che la sua malattia è connessa con il suo karma negativo; dice che ha ucciso troppi comunisti. Boonmee chiama i suoi parenti per portarlo dall'ospedale a casa, per morire lì; una volta arrivati, vengono accolti dal fantasma della moglie defunta di Boonmee, che è apparsa per prendersi cura di lui. Durante la prima notte, Boonmee racconta delle sue vite passate che si ricorda; la seconda notte, mentre la moglie fantasma gli sta facendo la dialisi, Boonmee ha un bisogno improvviso di visitare un luogo che gli ha nominato lei. Così il gruppo si mette in viaggio nella giungla di notte.



Pagina del film



(172) Adèle e l'enigma del Faraone
1912. Adèle Blanc-Sec, giovane e intrepida giornalista, è pronta a tutto pur di raggiungere i suoi scopi, compreso sbarcare in Egitto e ritrovarsi alle prese con mummie di tuti i generi. Nello stesso momento a Parigi, scoppia il panico! Un uovo di pterodattilo vecchio di 136 milioni di anni si è appena schiuso su di uno scaffale del Giardino delle Piante, e l'uccello che ne è uscito sta semindando il panico nei cieli della capitale francese...



Pagina del film



  • <<
  • <
  • 1
  • 2
  • ...
  • 85
  • 86
  • 87
  • ...
  • 1074
  • 1075
  • >
  • >>
  • Vai alla pagina
Film per pagina:   
Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner

SuggerimentoSUGGERIMENTI

Se vuoi andare al cinema clicca sul link:
Al cinema (posto nel menù sotto per INFORMARSI)
Potrai consultare la programmazione delle sale


VETRINA





abcFirenze la guida di Firenze
Guida di Firenze


suggerimento

Cambia Grafica


Rimpicciolisci testo 13Dimensione testo15 Ingrandisci testo
Cambia dimensione testo


Cerca in AbcRoma


Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner